Coppa Ticino: Sorpresa Malcantone, goleada del Balerna. OK il Rapid Lugano

Una ha rispet­ta­to il pro­no­sti­co, l’al­tra l’ha sov­ver­ti­to. Se il Baler­na di Simo­ne Pichier­ri, capo­li­sta in Secon­da Lega, ha esa­ge­ra­to nei sedi­ce­si­mi di fina­le di Cop­pa Tici­no con­tro il Taver­ne 2 vin­cen­do per 2:7, ha delu­so le atte­se il Minu­sio di Mat­tia Tami, bat­tu­to per 1:0 dal Mal­can­to­ne (Ter­za Lega) di Omar Copelli.

Pro­no­sti­co rispet­ta­to per il Rapid Luga­no di Mir­sad Sha­la, trion­fan­te per 0:2 sul cam­po dei Por­to­ghe­si Ticino.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: