Coppa Ticino: Pollini esagerato, sette reti nel 9-0 del Losone al Moderna

Con l’arrivo di Gianfranco Bontognali in panchina, il Losone ha finalmente ritrovato sostanza e concretezza. Dopo aver fermato la corsa del Balerna in Seconda Lega, gli “oranges” hanno agevolmente strappato il pass per gli ottavi di finale di Coppa Ticino battendo per 9-0 il Moderna.

È stata una giornata da ricordare per l’attaccante locarnese Kevin Pollini. L’ex Locarno ha contribuito in maniera sostanziale al largo risultato andando a segno per sette volte. Oltre a Pollini, il Losone è andato a segno anche con Tom Verdone e Petar Marijic.

Il Moderna saluta così la competizione dopo aver battuto il Blenio ai trentaduesimi e il Drina Iragna nel turno preliminare.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: