SL: Il Lugano ci prende gusto, steso anche il Thun

Il Lugano di Celestini ci ha preso gusto. Dopo aver trionfato a Cornaredo contro il San Gallo, i bianconeri hanno premiato i pochi fedelissimi che hanno sfidato il diluvio con una bella vittoria contro il Thun che premia, inoltre, anche la scelta di Renzetti nel cambiare allenatore.

Che i luganesi fossero in palla lo si è capito al 2′, quando Carlinhos sfrutta al meglio un suggerimento di Bottani e fissa subito il punteggio sull’1-0. Matteo Tosetti ha poi realizzato il classico gol dell’ex al 19′ e portando il tutto in parità.

Il gol del definitivo 2-1 è arrivato con Gerndt, abile a ribattere in rete una serie di batti e ribatti nel cuore dell’area dei bernesi. La classifica del Lugano vede Piccinocchi e compagni salire a quota 16 punti, uno in meno di San Gallo e Zurigo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: