3L: Il Blenio prende quota. Spettacolo tra Ravecchia e Monte Carasso

Chi tra Ravec­chia e Mon­te Caras­so è da con­si­de­ra­re la vera anti-Semen­ti­na? La rispo­sta è sta­ta for­ni­ta dal cam­po nel­l’ul­ti­mo tur­no di Ter­za Lega Grup­po 2. Le for­ma­zio­ni di Bel­lan­ca e Casa­rot­ti si sono affron­ta­te a viso aper­to nono­stan­te i for­ti tem­po­ra­li che han­no col­pi­to il Tici­no negli ulti­mi giorni.

La sfi­da tra Ravec­chia e Mon­te Caras­so non è mai sta­ta bana­le: già dopo un minu­to di gio­co Goran Milo­se­vic ha por­ta­to i suoi in van­tag­gio su cal­cio di rigo­re. Ste­fa­no Stra­fa­ce ha pareg­gia­to i con­ti al 18′, ma anco­ra Milo­se­vic ha fir­ma­to il 2–1 al 25′.

I padro­ni di casa han­no pro­va­to ad allun­ga­re con San­chez all’o­ra esat­ta di gio­co. Due minu­ti dopo Maz­zei ha rispo­sto pre­sen­te e rida­to spe­ran­ze al Mon­te Caras­so. Spe­ran­ze che han­no por­ta­to i loro frut­ti pochi giri d’o­ro­lo­gio dopo, quan­do Papa­riel­lo ha pareg­gia­to i con­ti. Fini­ta qui? Mac­ché. Al 78′ Milo­se­vic fir­ma il 4–3 anco­ra su rigo­re, ma un minu­to arri­va la rispo­sta imme­dia­ta degli ospi­ti con Stra­fa­ce, anche lui dal dischetto.

Davi­de Di Vie­tri a quat­tro minu­ti dal­la fine fir­ma il defi­ni­ti­vo 5–4 e lan­cia il Ravec­chia al secon­do posto in soli­ta­ria. La squa­dra di Casa­rot­ti, dal­la sua, sci­vo­la al quin­to posto rima­nen­do, però, anco­ra attac­ca­ta al podio.

Pro­va di for­za anche per il Ble­nio di Simo­ne Iez­za. I bian­co­ros­si han­no cen­tra­to la quar­ta vit­to­ria sta­gio­na­le nel­la sfi­da con­tro il Pro Daro. Avan­ti di due reti (Vasi­lje­vic, Nota­ri) già nel pri­mo tem­po, il Ble­nio ha incas­sa­to la rete degli avver­sa­ri al 56′ per mano di Janett.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: