1LP: Bellinzona, una giornata di fuoco. 90 minuti per valutare le ambizioni future

Una gior­na­ta di fuo­co. È quel­la che atten­de il Bel­lin­zo­na di Lui­gi Tira­pel­le, avver­sa­rio del Sion U21 al Comu­na­le alle 17:30.

I gra­na­ta si tro­va­no in un momen­to di entu­sia­smo par­ti­co­la­re che ha rilan­cia­to le ambi­zio­ni di capi­tan Tar­chi­ni e com­pa­gni. I tre pun­ti in palio con­tro la U21 val­le­sa­na val­go­no di più di una sem­pli­ce vit­to­ria. Per­ché in caso di vit­to­ria il Bel­lin­zo­na può inse­ri­re la frec­cia e rag­giun­ge­re il ter­zo posto in Pri­ma Lega Promotion.

Sarà una gior­na­ta par­ti­co­la­re anche per il pro­dot­to del Team Tici­no Siyar Dol­dur, che dopo la U18 a Tene­ro è pas­sa­to nel­le gio­va­ni­li del Sion pri­ma di tor­na­re a vesti­re, a par­ti­re da quest’estate, la casac­ca del Bel­lin­zo­na, club con il qua­le ha fino­ra col­le­zio­na­to 13 pre­sen­ze tra cam­pio­na­to e Cop­pa Svizzera.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: