2LI: Novazzano, un gioco da Ragazzi. Sconfitto e superato l’Altdorf

Mister Mero­ni l’a­ve­va det­to alla vigi­lia. “Non ci man­ca la sere­ni­tà e non ci è mai man­ca­ta”. E l’al­le­na­to­re gial­lo­blù non ha bluf­fa­to: a Novaz­za­no la sere­ni­tà c’è ecco­me e anche il cam­po, que­sta sera, lo ha confermato.

Nel­la deli­ca­ta sfi­da con­tro l’Alt­dorf, dispu­ta­ta a Para­di­so a cau­sa del­le avver­se con­di­zio­ni meteo­ro­lo­gi­che, vali­da per il recu­pe­ro del­la 12esima gior­na­ta, il Novaz­za­no si assi­cu­ra i tre pun­ti e lo fa con­vin­cen­do sot­to ogni aspet­to, ovve­ro con­trol­lan­do una par­ti­ta dal­l’i­ni­zio alla fine.

La vit­to­ria, giun­ta gra­zie alle reti di Koua­dio, Ragaz­zi e Nigiot­ti, per­met­te ai momò di lasciar­si alle spal­le la ter­z’ul­ti­ma posi­zio­ne e supe­ra­re Alt­dorf, Kic­kers Luzern e Ibach.

La squa­dra di Mero­ni chiu­de l’an­da­ta con 15 pun­ti, 5 in meno rispet­to al giro di boa del­la scor­sa sta­gio­ne, quan­do Mar­ti­nel­li e com­pa­gni navi­ga­va­no in quar­ta posi­zio­ne alla pausa. 

One thought on “2LI: Novazzano, un gioco da Ragazzi. Sconfitto e superato l’Altdorf

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: