3L gruppo 2: il Moesa batte il Gordola, Verscio e Solduno non si fanno del male

Nel­la sera­ta di ieri si sono dispu­ta­ti due recu­pe­ri nel grup­po 2 di ter­za lega. Ad anda­re in cam­po il Moe­sa, che ospi­ta­va un Gor­do­la in cri­si di risul­ta­ti, e il Ver­scio alla dif­fi­ci­le sfi­da con­tro il Solduno.

Moe­sa — Gordola

Dopo un gran­de ini­zio di cam­pio­na­to il Gor­do­la di Wyss, che sem­bra­va la vera anta­go­ni­sta del Semen­ti­na, ha ral­len­ta­to il pas­so e ha ini­zia­to a per­de­re pun­ti per stra­da. È arri­va­ta un’al­tra scon­fit­ta in casa di un Moe­sa che si assi­cu­ra la ter­za vit­to­ria sta­gio­na­le e si allon­ta­na momen­ta­nea­men­te dal­la zona cal­da del­la clas­si­fi­ca. Mat­ta­to­re del­la sfi­da Mer­gan Mavraj, che nel giro di 2 minu­ti (tra il 67′ e il 69′) met­te a segno una deci­si­va dop­piet­ta che con­se­gna 3 pun­ti impor­tan­tis­si­mi ai suoi.

Ver­scio — Solduno

Nel­l’al­tra sfi­da di sera­ta, Ver­scio e Sol­du­no si sono lascia­ti sul risul­ta­to di 2–2. Ad apri­re le dan­ze ci ha pen­sa­to Joao Pedro Fer­nan­des Lopes che ha por­ta­to in van­tag­gio il Sol­du­no poco dopo l’i­ni­zio del secon­do tem­po. Il van­tag­gio è però dura­to sol­tan­to 3 minu­ti visto che al 49′ per il Ver­scio ha pareg­gia­to Perei­ra da Cruz. Al 59′ il Ver­scio ribal­ta il risul­ta­to e pas­sa in van­tag­gio gra­zie alla mar­ca­tu­ra di Alex Mini­ni. Al 65′ un epi­so­dio che sem­bra­va indi­riz­za­re la con­te­sa a favo­re dei padro­ni di casa: espul­sio­ne di Mar­ce­lo Fili­pe Boni­to Mestre e il Ver­scio si ritro­va in van­tag­gio e in supe­rio­ri­tà nume­ri­ca. Nono­stan­te la supe­rio­ri­tà nume­ri­ca pas­sa­no sol­tan­to 2 minu­ti e il Sol­du­no rie­sce a pareg­gia­re gra­zie al rigo­re tra­sfor­ma­to da Tra­j­ko­v­ski. Da segna­la­re nel fina­le anche le espul­sio­ni di Pif­fa­ret­ti (Sol­du­no) e Tra­plet­ti (Ver­scio).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: