3L gruppo 2: il Moesa batte il Gordola, Verscio e Solduno non si fanno del male

Nella serata di ieri si sono disputati due recuperi nel gruppo 2 di terza lega. Ad andare in campo il Moesa, che ospitava un Gordola in crisi di risultati, e il Verscio alla difficile sfida contro il Solduno.

Moesa – Gordola

Dopo un grande inizio di campionato il Gordola di Wyss, che sembrava la vera antagonista del Sementina, ha rallentato il passo e ha iniziato a perdere punti per strada. È arrivata un’altra sconfitta in casa di un Moesa che si assicura la terza vittoria stagionale e si allontana momentaneamente dalla zona calda della classifica. Mattatore della sfida Mergan Mavraj, che nel giro di 2 minuti (tra il 67′ e il 69′) mette a segno una decisiva doppietta che consegna 3 punti importantissimi ai suoi.

Verscio – Solduno

Nell’altra sfida di serata, Verscio e Solduno si sono lasciati sul risultato di 2-2. Ad aprire le danze ci ha pensato Joao Pedro Fernandes Lopes che ha portato in vantaggio il Solduno poco dopo l’inizio del secondo tempo. Il vantaggio è però durato soltanto 3 minuti visto che al 49′ per il Verscio ha pareggiato Pereira da Cruz. Al 59′ il Verscio ribalta il risultato e passa in vantaggio grazie alla marcatura di Alex Minini. Al 65′ un episodio che sembrava indirizzare la contesa a favore dei padroni di casa: espulsione di Marcelo Filipe Bonito Mestre e il Verscio si ritrova in vantaggio e in superiorità numerica. Nonostante la superiorità numerica passano soltanto 2 minuti e il Solduno riesce a pareggiare grazie al rigore trasformato da Trajkovski. Da segnalare nel finale anche le espulsioni di Piffaretti (Solduno) e Trapletti (Verscio).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: