Cademario, Zanotti suona la carica: “È tempo di reagire e rialzarci”

Il neopromosso Cademario di mister Matteo Zanotti naviga al decimo posto a quota 12 punti. Un bottino sicuramente positivo per una neopromossa, ma che “non deve farci fare voli pindarici”.

Già, perché dopo un avvio positivo, a Cademario qualcuno potrebbe aver pensato che il campionato di Seconda Lega potesse somigliare alla Terza Lega. E mister Zanotti ci tiene a dare pane al pane e vino al vino. “Chi lo ha pensato si è sbagliato di grosso. Non possiamo andare a Gambarogno, Arbedo e Minusio e regalare un tempo agli avversari. Non siamo più in Terza Lega che potevamo anche permettercelo”.

“Le ultime due sconfitte – ribadisce – ci hanno riportato coi piedi per terra. Io ho fiducia in questo gruppo, a cui viene chiesto solo ed esclusivamente di mantenere il posto nella categoria. Dobbiamo reagire, rialzare la testa e dare il 110 per cento per 97 punti. So che sembrano frasi fatte, ma è davvero così”.

“Dobbiamo – conclude Zanotti – giocare tutti per uno e uno per tutti. E da domenica torneremo a farlo”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: