Il Morbio è rinato, mister Righi: “Orgoglioso dei miei ragazzi”

È un Morbio che non smette di stupire quello che nelle ultime settimane ha saputo rilanciarsi centrando tre vittorie consecutive.

Una condizione che ha permesso agli uomini di Alessio Righi di battere per 3-0 il Balerna capolista e rinnovare le ambizioni.

“Nelle ultime settimane – esordisce Righi – siamo riusciti a fare quadrato e siamo tornati ad essere squadra. Solo lottando tutti insieme per lo stesso obiettivo possiamo ottenere qualcosa. Noi, purtroppo, avevamo smesso di farlo da parecchio tempo. I ragazzi sono stati bravi a capire cosa volevamo noi dello staff e l’hanno dato al cento per cento”.

Quella maturata contro il Balerna è una vittoria che “ci fa capire di aver lasciato troppe occasioni per strada, nelle quali non abbiamo sicuramente messo l’intensità e l’attenzione delle ultime giornate”.

Concentrato già sui prossimi impegni del suo Morbio, Righi ci tiene a ribadire di “essere davvero orgoglioso dei miei ragazzi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: