3L: Il Maroggia strappa un punto al Rancate. Primo pareggio per i neroverdi

È fini­to 2–2 il der­by momò tra il Ran­ca­te di Giu­sep­pe Di Vin­cen­zi e il Marog­gia di Enri­co Loren­zon, dispu­ta­to­si ieri sera al Comu­na­le di Ran­ca­te non in per­fet­te condizioni.

I gial­lo­ne­ri sono pas­sa­ti in van­tag­gio dopo appe­na 2′ gra­zie alla zam­pa­ta di Castel­la­ne­ta per poi far­si ripren­de­re dal­la rete di Arri­go­ni dopo un quar­to d’ora.

Un minu­to più tar­di il Marog­gia ha fat­to capi­re agli avver­sa­ri di voler vin­ce­re a tut­ti i costi la bat­ta­glia andan­do in rete con Sni­der al 18′. La rete del nume­ro 14 gial­lo­ne­ro, però, è sta­ta “vani­fi­ca­ta” dal gol del defi­ni­ti­vo 2–2 di Chin­chio (nel­la foto).

Si trat­ta del quar­to pareg­gio sta­gio­na­le per gli uomi­ni di Loren­zon, i qua­li riman­go­no in quar­t’ul­ti­ma posi­zio­ne con anco­ra due par­ti­te da recu­pe­ra­re. Il Ran­ca­te, inve­ce, man­ca l’ag­gan­cio al podio e gra­zie al pri­mo pareg­gio in cam­pio­na­to sale a quo­ta 19 pun­ti, tre in meno rispet­to al Col­dre­rio di Fab­bri, attual­men­te ter­zo in classifica. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: