3L: Lusiadas sprecone. Il Vacallo ringrazia Matera e Martorana e strappa un punto

Le ambi­zio­ni di podio del Lusi­das di mister Mar­tins sbat­ta­no sul muro eret­to dal Vacal­lo di mister Zap­pel­la. Nel recu­pe­ro infra­set­ti­ma­na­le, infat­ti, i luga­ne­si non sono riu­sci­ti ad anda­re oltre all’1–1 sul cam­po dei momò nono­stan­te la net­ta supe­rio­ri­tà dimo­stra­ta sul campo.

Al pri­mo tiro in por­ta del­la sera­ta il Vacal­lo si è por­ta­to in van­tag­gio con Mar­to­ra­na al 17′, poi si sono dovu­ti affi­da­re ai rifles­si del por­tie­re Mate­ra e alla buo­na sor­te. Già, per­ché l’e­stre­mo difen­so­re gial­lo­ver­de ha respin­to in tut­ti i modi gli attac­chi del­la com­pa­gi­ne ospi­te, che ha da recri­mi­nar­si parec­chie occa­sio­ni fallite.

Il Lusia­das ha tro­va­to il gol del pari con Tamai a die­ci minu­ti dal­la fine.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: