Mendrisio-Moscatiello è addio: “Lascio un pezzo di cuore e la sicurezza di non dimenticare questi anni”

“Ecco­ci qui ai salu­ti fina­li”. Ini­zia così il post Insta­gram d’ad­dio di Luca Mosca­tiel­lo al Men­dri­sio. Il cen­tro­cam­pi­sta ita­lia­no, 94 pre­sen­ze e 5 reti con la maglia momò, ha salu­ta­to tut­ti sui social.

“Per me – scri­ve – non è sem­pli­ce per­ché vado via da una socie­tà che mi ha accol­to anni fa in un momen­to par­ti­co­la­re del­la mia vita e che mi ha fat­to ritor­na­re la voglia e l’entusiasmo di di cui ave­vo bisogno..ad oggi più che lascia­re una squa­dra lascio una famiglia,degli ami­ci e per­so­ne adul­te che sin da subi­to mi han­no trat­ta­to come un figlio”.

“Insie­me abbia­mo sfio­ra­to l’impresa del­le fina­li l’anno scor­so e abbia­mo fat­to come mai nes­su­no nel­la sto­ria di que­sta socie­tà e di que­sto ne vado fiero..ma la vita è fat­ta di scel­te e ad oggi sen­to di aver biso­gno di nuo­vi sti­mo­li e di fare un’altra bel­la espe­rien­za che andrà ad aggiun­ger­si a tut­te quel­le fat­te in passato..siete sta­ti tut­ti par­te di anni spe­cia­li del­la mia vita e uno per uno ave­te lascia­to un segno inde­le­bi­le den­tro di me..lascio in cam­bio un pez­zo di cuo­re e la sicu­rez­za di non dimen­ti­ca­re mai i miei anni qui”.

“Que­sto – si con­ge­da Mosca­tiel­lo – è il mio dove­ro­so rin­gra­zia­men­to a que­sta socie­tà a que­sti com­pa­gni e a que­sti colori”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: