Gambarogno, Peschera: “Vittoria ‘complicata’. Non era facile dopo 15 giorni fermi”

Tazio Pesche­ra è un alle­na­to­re sod­di­sfat­to all’in­do­ma­ni del­la vit­to­ria del suo Gam­ba­ro­gno sul Rapid Luga­no. Tre pun­ti, quel­li con­qui­sta­ti gra­zie alla rete di Laman­na, che per­met­to­no ai ros­so­ne­ri di met­te­re il podio nel miri­no, ora distan­te solo tre punti.

Quel­la matu­ra­ta in casa con­tro il Rapid Luga­no di Sha­la è sta­ta una vit­to­ria “com­pli­ca­ta, per­ché – ci dice Pesche­ra – la loro com­pat­tez­za ci ha impe­di­to di fare il nostro gio­co e, in più, non è sta­to sem­pli­ce ritro­va­re le distan­ze dopo 15 gior­ni fermi”.

“Il secon­do tem­po, inve­ce, abbia­mo maci­na­to gio­co e ci sia­mo crea­ti le nostre occasioni”.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: