2L: Ostacolo Cadenazzo per l’Arbedo. Vallemaggia ad Ascona per il rilancio

L’Arbedo di Manuel Rivera scalda i motori. I biancorossi inseguono il Balerna capolista e con 180′ ancora da disputare prima della pausa invernale sperano di chiudere il girone d’andata davanti o perlomeno attaccati alla squadra di Pichierri.

Prima di tuffarsi nell’ultimo impegno stagionale, i bellinzonesi dovranno vedersela questa sera con il Cadenazzo di mister Berriche, ottavo in classifica e lontano sette punti dalla zona podio.

Dopo uno splendido inizio di campionato, il Vallemaggia ha rallentato leggermente scivolando dal terzo posto al nono. La squadra di Donghi, dalla sua, ha l’occasione questa sera di centrare il sesto successo stagionale in casa dell’Ascona di Riccio, penultimo in classifica e bisognoso di punti per provare a raggiungere a quota nove il Losone di Bontognali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: