3L: Che bell’Insubrica: sei reti al Monteceneri per archiviare un’andata felice

Sei reti per dimostrare di voler continuare il proprio percorso di crescita. L’Insubrica di mister Palombella ha le idee chiare e al termine del girone d’andata da neopromosso nel Gruppo 1 di Terza Lega ha di che sorridere.

Nell’ultimo scontro dell’anno, infatti, gli insubrici hanno dilagato contro il Monteceneri di Paparelli, giunto a Seseglio con l’obiettivo di dare continuità alla vittoria ottenuta contro il Breganzona. Ma così non è stato.

No, perché i padroni di casa hanno colpito due volte in un minuto con Angelo Scicolone, prima di calare il tris della tranquillità con Arrivabene. Prima della pausa il Monteceneri ha accorciato le distanze con Manetti.

Nella ripresa, però, l’Insubrica ha fatto la voce grossa siglando il 4-1 e il 5-1 in poco tempo grazie alla doppietta di Castelli. A risultato ormai congelato, gli ospiti hanno trovato il momentaneo 5-2 a firma di Mesquita.

A 13’ dalla fine i padroni di casa hanno impreziosito la vittoria con la rete del definitivo 6-2 firmato da Tolone.

Si tratta della quinta affermazione dell’Insubrica che resta nella parte sinistra della classifica, mentre il Monteceneri rimane fermo in penultima posizione a quota sei punti.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: