3L: Non chiamatela sorpresa, il Coldrerio fa sul serio

Non chiamatela sorpresa. Il Coldrerio di mister Fabbri ha dimostrato nel corso del girone d’andata di saperci fare e di saper lottare per un posto in cima alla classifica. I biancorossi hanno sconfitto per 0:5 il Monteceneri nell’ultimo match del 2018 centrando la decima gioia stagionale. Un ruolino, quello dei momò, pari a quello del Malcantone di Copelli secondo in classifica a quota 31 punti, tre in meno del Collina capolista.

Quello del Coldrerio, dunque, sarà un inverno felice. La ‘manita’ inflitta alla squadra di Paparelli è arrivata grazie alle doppiette di un inarrestabile Spagnuolo e di uno scatenato Tobler e grazie alla rete di Hoxha.

Diverso il discorso in casa Monteceneri, che chiude l’andata a quota sei punti in penultima posizione davanti solo al Breganzona.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: