L’Alfabeto di Laborsport: O come… Orelli. Coi ‘guantoni’ da Vedeggio a Cademario

L’Alfabeto di Laborsport torna oggi con la lettera ‘O’ e lo fa con una notizia. ‘Max’ Orelli, secondo portiere del Vedeggio nella prima parte di stagione, cambia casacca, ma non categoria. Dopo la felice esperienza con la maglia del Melide, il portiere è stato ufficializzato dal Cademario di Matteo Zanotti.

Il club malcantonese, per contro, ha confermato a Laborsport.com che Geremia Sauter ha appeso gli scarpini al chiodo al termine del girone d’andata.

Orelli, quindi, andrà a incrementare il pacchetto portieri a disposizione di Zanotti dopo aver vissuto all’ “ombra” dell’espertissimo Cappelletti, ex Chiasso e Bellinzona.

Queste le parole del neo portiere del Cademario: “Sono in cerca di rilancio e voglioso di mettermi in gioco in un ottimo campionato come la Seconda Lega. Ero arrivato a Vedeggio con aspettative, ma ‘Cappe’ era in formissima e di conseguenza ho giocato poco. Ho comunque potuto imparare tanto e ci tengo a ringraziare il preparatore dei portieri del Vedeggio Repossi”.

“Inoltre, ringrazio il Vedeggio, il presidente Quadri e mister Gatti per tutti questi mesi passati assieme. Mi dispiace lasciare un bel gruppo. Perché Cademario? Sono stato cercato da altre squadre, ma rimanere in Seconda Lega era la mia priorità”.

One thought on “L’Alfabeto di Laborsport: O come… Orelli. Coi ‘guantoni’ da Vedeggio a Cademario

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: