Chiasso, si riparte: ci sono Malvino e Perico

Cli­ma diste­so e fac­ce rilas­sa­te. Al Riva IV è par­ti­ta uffi­cial­men­te la rin­cor­sa alla sal­vez­za del Chias­so tar­ga­to Andrea Man­zo. Nel pome­rig­gio odier­no i ros­so­blù sono sta­ti i pri­mi del lot­to del­la Chal­len­ge Lea­gue a ripren­de­re le atti­vi­tà. Poche, per ora le novi­tà in casa Chiasso.

Sul fron­te par­ten­ze c’è da segna­la­re l’ad­dio di Bru­no Gen­na­ri che ha disfat­to l’ar­ma­diet­to e ha lascia­to lo sta­dio con il foglio del tra­sfe­ri­men­to in mano. La desti­na­zio­ne sem­bre­reb­be una tra Bel­lin­zo­na, Taver­ne e Arbedo.

In entra­ta inve­ce, sep­pu­re in atte­sa di uffi­cia­li­tà, a rin­for­za­re il pac­chet­to difen­si­vo del Chias­so ci sono Mal­vi­no e Peri­co, ex Caglia­ri, Cese­na e Livor­no con all’at­ti­vo 99 pre­sen­ze in Serie A.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: