2L: L’Ascona fa sul serio. I botti di mercato: Muadianvita, Kristic, Andrade, Dimitriev e Akai

L’A­sco­na di Giu­sep­pe Ric­cio ci cre­de. Immi­schia­ta nel­la bagar­re sal­vez­za in Secon­da Lega, il club locar­ne­se ha lavo­ra­to dura­men­te nel cor­so del­l’in­ver­no per infol­ti­re la rosa e garan­ti­re a Ric­cio un orga­ni­co di qua­li­tà. Il tour di ami­che­vo­li inver­na­li par­ti­rà il 4 feb­bra­io con­tro il Semen­ti­na, poi toc­che­rà al Cade­naz­zo l’8, il 15 al Gor­do­la e il 28 al Giubiasco.
Non ci saran­no par­ten­ze dal Comu­na­le di Asco­na, ma solo arri­vi. Ail­ton De Andra­de (difen­so­re) dal Val­le­mag­gia, Andrea Krstic (cen­tro­cam­pi­sta) dal Ver­scio, Dario Dimi­triev (cen­tro­cam­pi­sta) dal Make­do­ni­ja, Alex Akai (attac­can­te) dal Minu­sio e il col­po Jona­than Mua­dian­vi­ta dal Cade­naz­zo. A loro si aggiun­go­no tre gio­ca­to­ri ita­lia­ni che dovran­no con­vin­ce­re mister Riccio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: