SL: Tris del Lugano per riprendere a sorridere

Furia ago­ni­sti­ca, idee, ver­ve e (anche) un po’ di for­tu­na, che nel cal­cio non gua­sta mai. Così il Luga­no di Fabio Cele­sti­ni ha pie­ga­to il Lucer­na nel­la 21esima gior­na­ta di Super Lea­gue. Un 0–3 sec­co che non lascia adi­to a ulte­rio­ri spie­ga­zio­ni e che rilan­cia le ambi­zio­ni del Luga­no dopo le pri­me due par­ti­te del 2019 anda­te storte.

Un 0–3 che por­ta le fir­me di Sadi­ku, la pri­ma da quan­do è tor­na­to a Cor­na­re­do, Gerndt e Sab­ba­ti­ni. Gra­zie ai tre pun­ti pre­si in tra­sfer­ta, i bian­co­ne­ri sal­go­no a quo­ta 23 pun­ti e si por­ta­no, momen­ta­nea­men­te, a +5 dal­la zona spareggio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: