Test: Riva OK con il Basso Ceresio. Reti per i fratelli Livi, Bosnjak e Piffaretti (2),

Dopo esse­re usci­to mala­men­te scon­fit­to nel pri­mo test ami­che­vo­le del­l’an­no con­tro il Locar­no, il Riva di Ste­fa­no Lip­p­mann ha com­piu­to qual­che pas­so avan­ti che si è intra­vi­sto nel­la secon­da usci­ta inver­na­le con­tro il Bas­so Cere­sio (4a Lega) dei gemel­li Sca­li.

Dopo esse­re pas­sa­ti in svan­tag­gio per mano di Lopa, i “Gla­dia­to­ri del Lago” han­no sfo­de­ra­to un’im­por­tan­te rea­zio­ne andan­do a segno con Livi dal­la distan­za. Il van­tag­gio gial­lo­blù è giun­to con la secon­da rete in altret­tan­te usci­te di Bosn­jak, lesto a insac­ca­re di testa sugli svi­lup­pi di un cal­cio d’an­go­lo. Pri­ma di anda­re alla pau­sa, il Riva è anda­to a segno altre due vol­te con Livi G. e Pif­fa­ret­ti.

Nel­la ripre­sa, com­pli­ce la con­sue­ta giran­do­la di cam­bi e spe­ri­men­ti da ambo le par­ti, il pal­li­no del gio­co è pas­sa­to per parec­chio tem­po in mano del Bas­so Cere­sio, che andan­do in rete due vol­te ha pro­va­to a ria­pri­re la par­ti­ta. Pif­fa­ret­ti nel fina­le met­te fine alle osti­li­tà fir­man­do con la dop­piet­ta per­so­na­le il 5–3 finale.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: