Test: Melide a forza undici! Poker del Novazzano al Castello

È un Melide a forza undici quello che nella serata di ieri ha piegato la Campionese per 11-3. Contrariamente a quanto scritto precedentemente, la Campionese ha giocato con un portiere di ruolo in porta che si allena da tempo con il gruppo di Miceli. Da segnalare il poker di Fereira, la doppietta di Islamaj e Mascazzini.

Fa festa anche il Novazzano di Damiano Meroni che ieri sera ha sconfitto per 4-1 il Castello guidato da Amedeo Stefani. A segno per le ‘caprette’ il nuovo acquisto Marco Perazzo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: