Test: Melide a forza undici! Poker del Novazzano al Castello

È un Meli­de a for­za undi­ci quel­lo che nel­la sera­ta di ieri ha pie­ga­to la Cam­pio­ne­se per 11–3. Con­tra­ria­men­te a quan­to scrit­to pre­ce­den­te­men­te, la Cam­pio­ne­se ha gio­ca­to con un por­tie­re di ruo­lo in por­ta che si alle­na da tem­po con il grup­po di Mice­li. Da segna­la­re il poker di Ferei­ra, la dop­piet­ta di Isla­maj e Mascazzini.

Fa festa anche il Novaz­za­no di Damia­no Mero­ni che ieri sera ha scon­fit­to per 4–1 il Castel­lo gui­da­to da Ame­deo Ste­fa­ni. A segno per le ‘capret­te’ il nuo­vo acqui­sto Mar­co Perazzo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: