Bellinzona, Magnetti con il decimo sigillo stagionale nel mirino

Se il Bellinzona di Luigi Tirapelle ha chiuso la prima parte di stagione in Prima Lega Promotion al quarto posto il merito è, anche, di Gaston Magnetti, simbolo della rinascita granata.

L’attaccante argentino, 34 primavere compiute, ha trascinato i granata verso la parte nobile della classifica con le sue 7 reti, a cui si sommano le 2 realizzate in Coppa Svizzera.

Contro il Münsigen, ‘Gas’ ha l’occasione di raggiungere il traguardo della doppia cifra in stagione e avvicinarsi all’obiettivo delle 100 reti in maglia granata.

Finora, con la maglia del Bellinzona, Magnetti ha totalizzato 141 presenze andando a segno in 92 occasioni. L’argentino, ex Chiasso e Kriens, occupa (a pari merito con altri sette giocatori) il settimo posto nella classifica dei bomber di Prima Lega Promotion.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: