3L: Il Vacallo frena il Malcantone: Martorana risponde a Lavorato

È una gior­na­ta ama­ra per il Mal­can­to­ne di Omar Copel­li. La secon­da for­za del cam­pio­na­to del Grup­po 1 di Ter­za Lega si ram­ma­ri­ca due vol­te: la pri­ma per non esse­re riu­sci­ta a impor­si in casa del Vacal­lo di Zap­pel­la nel 14esimo tur­no di cam­pio­na­to; la secon­da per­ché in vir­tù del­la scon­fit­ta del­la capo­li­sta gua­da­gna­no sì un pun­to ma ha man­ca­to l’ag­gan­cio. E pote­va dire tanto…

Ma i padro­ni di casa non si sono lascia­ti inti­mo­ri­re dai pro­no­sti­ci ini­zia­li e han­no mes­so il basto­ne tra le ruo­te del Mal­can­to­ne. Eppu­re, i mal­can­to­ne­si ave­va­no tro­va­to la rete del­lo 0–1 con il neoac­qui­sto Lavo­ra­to, subi­to in rete e con la fascia da capi­ta­no al braccio.

Ma in avvio di ripre­sa i momò han­no rea­liz­za­to il pari con Mar­to­ra­na, abi­le a tra­fig­ge­re Cal­va­ru­so e rega­la­re un pun­to di vita­le impor­tan­za ai suoi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: