Harakiri Riva. Il Taverne rimonta e cala il poker in inferiorità

Partita pirotecnica al San Giorgio di Riva, dove i locali allenati da Stefano Lippmann ospitavano il Taverne 2 di Mattia Milesi nel 14esimo turno di Terza Lega Gruppo 1. I padroni di casa, in superiorità numerica dopo una ventina di minuti, hanno trovato la rete del vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Bosnjak. Dopo la rete dell’ex Mendrisio, il Riva non ha abbassato la guardia e ha trovato il raddoppio con Piffaretti su suggerimento di Scacchi.

Ma immediatamente prima di andare negli spogliatoi, gli uomini di Milesi hanno accorciato le distanze. Nella ripresa il Riva si è annebbiato. Le aquile giallonere ne hanno approfittato e hanno trovare il 2-2 con un eurogol di capitan Aristarco. Il pareggio ha galvanizzato gli ospiti che nel giro di poco tempo hanno pure trovato il vantaggio per poi calare il 2-4 definitivo e prendendosi tre punti fondamentali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: