Sconfitta amara per il Mendrisio

Dopo il vincente (e convincente) debutto nel 2019 di settimana scorsa tra le mura amiche, il Mendrisio targato Bettinelli torna a casa dalla trasferta di Höngg con zero punti.

Con le assenze di capitan Cataldo (motivi familiari), Carlo Polli e Tomas Cocimano (entrambi malati), il Mendrisio si presenta con alcune novità di formazione rispetto a settimana scorsa. Si rivede infatti tra i titolari Perego e tra i pali esordio per il neo arrivato Durini. Il primo tempo termina con la beffa a due minuti dalla pausa per via del gol di Forny.

Nel secondo tempo i padroni di casa passano in doppio vantaggio grazie al colpo di testa di Riso al 60′. Il Mendrisio non demorde e accorcia le distanze al 76′ dagli undici metri con l’ex Vaduz Afonso. Negli ultimi minuti a nulla serve il forcing dei momò che non riescono a trovare la rete del pareggio.

Il Mendrisio rimane dunque in ultima posizione con soli 6 punti e non riesce ad approfittare dei passi falsi di United Zürich, Gossau e Thalwil, tutte e tre sconfitte.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: