Coppa Ticino: Solduno avanti grazie ai rigori

Dodici minuti di fuoco, poi ha vinto l’equilibrio. Tra Monte Carasso e Solduno ci sono voluti i calci di rigore per decretare chi delle due strappava il pass per i quarti di finale di Coppa Ticino.

Il Solduno di mister Dos Santos si è portato in vantaggio all’8 grazie alla rete di Stefano Tonsi, ripreso a stretto giro di posta da Mattia Morelli per il momentaneo 1-1.

La partita è poi filata liscia: nemmeno i tempi supplementari hanno portato nuove emozioni e colpi di scena. Ai rigori è stato il Solduno a imporsi ed eliminare il Monte Carasso dalla competizione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: