Losone, Bontognali: “Bicchiere mezzo pieno. Prendiamo ciò che c’è di positivo”

Un pareg­gio, subi­to al 90′, con­tro il Cade­naz­zo e una scon­fit­ta con­tro il Castel­lo in Cop­pa Tici­no. Il 2019 del Loso­ne di Bon­to­gna­li è ini­zia­to sen­za vit­to­rie, ma in casa ‘oran­ge’ non c’è biso­gno di allar­mar­si. La squa­dra, gio­va­ne, è viva e vege­ta e sa difen­der­si con onore.

Mister Bon­to­gna­li vede il bic­chie­re mez­zo pie­no e dice rife­ren­do­si alla par­ti­ta di cam­pio­na­to: “Cer­to che pren­de­re gol al 90 fa inca****e e bru­cia, ma se guar­do la pre­sta­zio­ne in gene­ra­le, visto che in che situa­zio­ne ci sia­mo pre­sen­ta­ti, sono mol­to sod­di­sfat­to e que­sto mi conforta”.

La rete incas­sa­ta con­tro il Cade­naz­zo, secon­do l’al­le­na­to­re, è “figlia di una cate­na di erro­ri da par­te nostra. Ma que­sto è il cal­cio. Pren­dia­mo ciò che c’è di posi­ti­vo e andia­mo avan­ti sen­za mai vol­tar­ci indietro”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: