2L: Amedeo Stefani prepara il derby tra big: “Non possiamo permetterci disattenzioni”

Con alle spalle le emozioni di Coppa, il Castello giocherà la terza gara in una settimana domenica pomeriggio contro la capolista Balerna. Il calendario della seconda fase ufficiale stagionale non è stato di certo clemente nei confronti della squadra di Amedeo Stefani che dopo aver vinto sul campo del temuto Arbedo ha superato anche l’ostacolo Losone qualificandosi per il turno successivo di Coppa Ticino. “E’ andata bene – ci racconta (senza voce) il Mister castellano – anche se sostanzialmente penso si possa ammettere il nostro merito. Mercoledì sera avremmo dovuto chiuderla prima, abbiamo sprecato parecchie occasioni, ma infine è giusto riconoscere che siamo anche stati fortunati per come si sono evolute le situazioni durante i rigori. Loro sicuramente bravi a non disunirsi restando sempre in partita. Sappiamo che spesso sono proprio queste le gare che perdi, ma già che abbiamo vinto, il morale della truppa è molto alto.”

Come da introduzione, alle 15.00 di domenica si giocherà il big match della giornata tra Castello (27 punti) e Balerna (33). La gara di andata si concluse in parità (1-1) e l’occasione per rivedere all’opera due delle migliori squadre del torneo in una situazione di classifica stimolante è ovviamente quello che fa più piacere ai tifosi. “Di certo – prosegue Stefani – non potremo permetterci le disattenzioni che ho visto contro il Losone. So di essere particolarmente critico, ma credo che la mia sia ancora una squadra adolescente sotto certi aspetti. E’ il mio modo di vedere le cose, ma spero che le mie sensazioni siano sbagliate.”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: