5L: L’Arzo resta in testa, tre reti all’Origlio

Una dop­piet­ta di Ema­nue­le Lava­get­ti e una rete di David Sugar han­no per­mes­so all’Ar­zo del nuo­vo alle­na­to­re Mas­si­mo Car­roz­za di aggiu­di­ca­re l’in­con­tro casa­lin­go con­tro l’O­ri­glio Pon­te Capria­sca di mister De Vito e rima­ne­re in cima alla clas­si­fi­ca del Grup­po 1 di Quin­ta Lega.

Ha tenu­to il pas­so anche lo Sta­bio, trion­fan­te per 0–1 in casa del­l’A­ro­sio gra­zie al rigo­re di Fac­chia­no. I gial­lo­ne­ri riman­go­no a tre pun­ti di distan­za dai cugi­ni e rag­giun­go­no pro­prio la trup­pa neroazzurra.

Vit­to­ria di misu­ra (2–1) per alla pri­ma sul­la pan­chi­na del Ses­sa per Bühler. Nel­lo scon­tro con­tro il Meli­de 2, i bian­co­ne­ri l’han­no spun­ta­ta gra­zie al tim­bro a un minu­to dal­la fine di Gae­ta­no De Pasquale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: