2L: Arbedo, ultima chiamata per la vetta. Ascona in cerca di serenità

Si apre questa sera la 16esima giornata di Seconda Lega con l’anticipo tra Arbedo e Ascona. Una sfida che rappresenta un crocevia importante per entrambe le squadre in questione. L’Arbedo di Rivera ha dato dimostrazione dell’importante forza a disposizione, ma non è riuscito a portare a casa nemmeno una vittoria, pareggiando con il Vallemaggia e perdendo contro Castello e Gambarogno. Sconfitte a cui si aggiunge l’eliminazione in Coppa Ticino sempre per mano della formazione di Peschera.

La voglia di rivalsa dalle parti di Arbedo è dunque tanta, come tanta è la voglia di trovare continuità per l’Ascona di Giuseppe Riccio, reduce dalla vittoria casalinga contro il Rapid Lugano.

L’Arbedo spera nei tre punti con un occhio vigile alla sfida tra Balerna e Gambarogno, il cui esito può riaprire (o chiudere) il campionato di Seconda Lega. L’Ascona cerca serenità e per trovarla è chiamata a fare punti in casa dei vice campioni in carica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: