Calcio Femminile: Che Balerna! Battuto il Lucerna e vetta a -2

La sfida tra Balerna e Lucerna femminile di sabato sera si è aperta con scroscianti applausi e tanta commozione. Impossibile, infatti, non ricordare la scomparsa della calciatrice neroblù Cora Canetta, scomparsa prematuramente lo scorso 15 marzo.

Uno striscione immenso, come il cuore di Cora, con scritto “#10Cora, ho visto un gran Balerna”. Il tutto accompagnato da un cuore rosso. E un “gran Balerna” è stato per davvero. Al ritorno alle competizioni ufficiali, le ragazze di Donini e Miglietta hanno superato per 2-1 le rivali raggiungendole (con una partita in meno) a quota 25 punti, tradotto: potenzialmente a -2 punti dalla vetta.

Le ticinesi sono passate in vantaggio con la rete di Maiorano, a cui ha fatto seguito l’autorete di Veglio per il 1-1 delle lucernesi. Ma le momò hanno tirato fuori gli artigli: ci hanno provato e riprovato e hanno atteso il momento giusto per colpire. A 11′ dalla fine, la subentrata Diefenthaeler buca l’estremo difensore avversario per la seconda volta e regala tre importantissimi punti alla truppa di Donini.

Di seguito le azioni salienti della partita a cura di Margatv.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: