3L: Il Coldrerio resta in vetta

Il Col­dre­rio di mister Fab­bri rima­ne in vet­ta al Grup­po 1 di Ter­za Lega. I bian­co­ros­si si sono aggiu­di­ca­ti il der­by con­tro il Riva di Ste­fa­no Lip­p­mann per 3–1 al ter­mi­ne di un incon­tro avvin­cen­te in cui gli epi­so­di tec­ni­ci han­no fat­to la dif­fe­ren­za.

A pas­sa­re in van­tag­gio sono sta­ti gli ospi­ti con una puni­zio­ne magi­stral­men­te insac­ca da Bosn­jak. La capo­li­sta ha accen­na­to la rea­zio­ne, poi ha col­pi­to anche lei su puni­zio­ne a sug­gel­la­re un pri­mo tem­po all’in­se­gna del­l’e­qui­li­brio.

Nel­la ripre­sa, come scrit­to, i padro­ni di casa si sono por­ta­ti avan­ti sfrut­tan­do un erro­re difen­si­vo dei gial­lo­blù. E il defi­ni­ti­vo 3–1 sigla­to da Tobler è nato anche esso da da un erro­re difen­si­vo degli ospi­ti.

Il Col­dre­rio rispon­de al Mal­can­to­ne e resta a +1 davan­ti a tut­ti. Il Riva, pur offren­do un buon gio­co, rima­ne a mani vuo­te e si tuf­fa ora in un trit­ti­co deci­si­vo ai fini del­la clas­si­fi­ca…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: