3L: Il fascino di Coldrerio-Riva. Gli ultimi precedenti

Una inse­gue la pro­mo­zio­ne for­te del pri­ma­to in clas­si­fi­ca, l’al­tra rin­cor­re la sal­vez­za con umo­re ritro­va­to dopo la vit­to­ria nel der­by con­tro il Vacal­lo. Cam­mi­ni dif­fe­ren­ti, ma ambi­zio­ni ugua­li per Col­dre­rio e Riva, avver­sa­rie que­sta sera al Comu­na­le di Col­dre­rio alle 19:30.

I pre­ce­den­ti

Era il 22 set­tem­bre del­l’an­no scor­so, quan­do Riva e Col­dre­rio si sono incro­cia­te per la pri­ma vol­ta in sta­gio­ne nel Grup­po 1 di Ter­za Lega. Dopo un lun­go equi­li­brio dura­to 90′ sul 2–2 (Scac­chi, Bosn­jak per i gial­lo­blù, Tobler, De Luca per gli ospi­ti), la for­ma­zio­ne di Fab­bri tro­vò la for­za di rea­liz­za­re due reti in un minu­to por­tan­do il pun­teg­gio sul 2–4 con anco­ra De Luca e Hox­ha.

Pri­ma anco­ra, Riva e Col­dre­rio si sono affron­ta­te nel­la sta­gio­ne 2017–2018 in Cop­pa Tici­no. Anche in quel­l’oc­ca­sio­ne, le due squa­dre die­de­ro spet­ta­co­lo e rega­la­ro­no emo­zio­ni. La squa­dra di Lip­p­mann chiu­se il pri­mo tem­po in van­tag­gio per 3–1, ma si fece tra­vol­ge­re dal­la fero­ce rea­zio­ne dei bian­co­ros­si, trion­fan­ti per 3–6.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: