2L: Riarena, Mozzetti: “Gruppo unito e motivato. Alla salvezza ci crediamo”

Due su due. 100% di partite vinte da allenatore del Riarena e una salvezza che ora non è poi così distante. Sergio Mozzetti è stato scelto dal club amaranto quale successore di Fabrizio Fanaro, dimissionario e autore della cavalcata in Seconda Lega.

Per Mozzetti l’avventura è iniziata con il botto. Successi importantissimi contro Losone e Cademario che hanno riaperto la lotta salvezza. “Sono subentrato a Fanaro quattro giorni prima della sfida con il Losone, è successo tutto molto velocemente. Ho avuto la fortuna di trovarmi di fronte un gruppo molto unito e, malgrado la serie di risultati negativi, ancora molto motivato”.

“Questo – continua – è stato un ottimo punto di partenza. Veniamo da due successi importanti che ci hanno rimesso in corsa per la salvezza. Faremo di tutto per centrare l’obiettivo pur consapevoli che non sarà facile. Noi ci crediamo”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: