2L: il Rapid costringe il Balerna al pari

Dopo due scon­fit­te con­se­cu­ti­ve, con Lema in cop­pa Tici­no e con l’Ar­be­do in cam­pio­na­to, il Baler­na di Pichier­ri incon­tra­va que­sta sera un Rapid Luga­no in buo­na for­ma.

La squa­dra di Sha­la par­te subi­to con il pie­de sul­l’ac­ce­le­ra­to­re e si ren­de peri­co­lo­so con una puni­zio­ne di Vido­vic che impe­gna Mar­ti­naz­zo. Il Baler­na inve­ce fati­ca a maci­na­re gio­co ma si ren­de mol­to peri­co­lo­so in diver­se occa­sio­ni su pal­la da fer­mo. Al 30′ gli ospi­ti pas­sa­no in van­tag­gio gra­zie al gol di Vido­vic abi­le a supe­ra­re di for­za Puster­la e Barac­chi e tro­va­to­si a tu per tu con il por­tie­re nero azzur­ro non sba­glia. Il Baler­na, subi­to lo schiaf­fo, ini­zia ad alza­re il rit­mo e basta­no 7 minu­ti per tro­va­re il pareg­gio: ci pen­sa un dia­go­na­le di Spe­ro­ni a supe­ra­re un incol­pe­vo­le Essis. Il pri­mo tem­po si con­clu­de dun­que sull’1 a 1 anche se a dover di cro­na­ca, gli ospi­ti recla­ma­no un rigo­re per un pre­sun­to con­tat­to tra Vido­vic e l’e­stre­mo difen­so­re del Baler­na.

Nel secon­do tem­po il pal­li­no del gio­co pas­sa in mano al Baler­na di Pichier­ri ma il Rapid si difen­de bene ed è mol­to peri­co­lo­so nel­le ripar­ten­ze. Pro­prio su una ripar­ten­za, i luga­ne­si pas­sa­no nuo­va­men­te in van­tag­gio con Schif­fer­le, lan­cia­to a rete da un mae­sto­so Vido­vic. Il Baler­na non demor­de e rie­sce a tro­va­re il pareg­gio a 10 minu­ti dal ter­mi­ne gra­zie alla rete di Andrea Ber­na­sco­ni.

Il Baler­na con­fer­ma dun­que di esse­re in un perio­do poco favo­re­vo­le sia dal pun­to di vista dei risul­ta­ti che del gio­co. Tut­ta­via, gra­zie al pareg­gio tra Gam­ba­ro­gno e Loso­ne, i nero-blu rie­sco­no a man­te­ne­re 5 lun­ghez­ze di distan­za sul­la squa­dra di Pesche­ra.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: