3L: Colpo del Rancate. Il Malcantone nuova capolista. Melide a forza quattro nel derby

Fer­mi tut­ti. La lot­ta per le zone nobi­li del­la clas­si­fi­ca in Ter­za Lega Grup­po 1 è più ani­ma­ta che mai. La capo­li­sta Col­dre­rio cade in casa del Ran­ca­te di Alber­to Regaz­zo­ni per mano di una rete di Manaj. I nero­ver­di gua­da­gna­no ter­re­no e si por­ta­no a ‑2 pun­ti dal ter­zo posto.

Del­lo sci­vo­lo­ne del­la squa­dra di Fab­bri non ne appro­fit­ta appie­no il Mal­can­to­ne di Omar Copel­li, costret­to al pari dal Lusia­das. Ma tan­to basta al Mal­can­to­ne per rag­giun­ge­re il Col­dre­rio a quo­ta 43 pun­ti e por­tar­si, gra­zie alla clas­si­fi­ca fair play, in cima alla clas­si­fi­ca.

In atte­sa di cono­sce­re il risul­ta­to del Col­li­na d’o­ro, impe­gna­to doma­ni in casa con­tro il Bre­gan­zo­na, il Meli­de di Guer­cha­di si por­ta sul gra­di­no più bas­so del podio gra­zie a un sec­co 4–1 rifi­la­to al Marog­gia di Del Vil­la­no, alla pri­ma scon­fit­ta dal ritor­no sul­la pan­chi­na gial­lo­ne­ra.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: