Il Monte Carasso ci prende gusto, il Gordola anche

Il Monte Carasso di Arno Rossini ci ha preso davvero gusto. Dopo un inizio di 2019 non troppo esaltante, la compagine carassese ha ripreso in mano il proprio destino. Nel match contro in fanalino di coda Pro Daro, gli undici di Rossini si sono imposti per 1-4 dopo un primo tempo chiuso sul 1-2 (Bianchini; Ferraboschi e autorete di Minoggio per gli ospiti). Nella ripresa, Morelli e Pocas hanno arrotondato il punteggio regalando tre preziosi punti al Monte Carasso, che naviga ora al quarto posto a quattro punti dalla terza posizione.

Mantiene il secondo posto in solitaria il Gordola di Wyss. Capitan Croce e compagni hanno sconfitto 2-1 il Verscio guidato da Pierantoni che rimane a +5 dalla comitiva di formazioni che lottano per la sopravvivenza nel Gruppo 2 di Terza Lega.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: