Coppa Ticino: Lema per continuare a sognare. Rapid avvisato. Solduno o Sementina in semifinale?

C’è un Lema che, ora, non ha più niente da perdere. La squadra di mister Pedrini scenderà in campo questa sera (20:30) contro il Rapid Lugano guidato da Mirsad Shala dopo l’eccezionale impresa di aver estromesso il Balerna dalla competizione.

Cammini differenti per Lema e Rapid. Per arrivare a disputare i Quarti di finale, la compagine di Quarta Lega ha dovuto estromettere in sequenza Morbio, Audax Gudo e Balerna. Il Rapid, dalla sua, ha superato, Ravecchia, Portoghesi Ticino e Cadenazzo.

Sono partiti ai 32esimi i cammini di Solduno e Sementina, avversarie questa sera nell’altro quarto di finale. Il Solduno di mister Dos Santos ha sconfitto prima il Collina d’Oro, poi il Moesa e agli Ottavi il Monte Carasso. ‘Vittime’ illustri anche quelle eliminate per mano del Sementina, capolista nel Gruppo 2 di Terza Lega. Gli uomini di Di Federico hanno eliminato in sequenza Rapid Bironico, Riarena e Malcantone.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: