Mendrisio, Cataldo: “Il Mendrisio è vivo e sa giocare”

Sono paro­le fidu­cio­se e posi­ti­ve quel­le che il capi­ta­no del Men­dri­sio Andrea Catal­do pro­nun­cia alla fine del­l’in­con­tro per­so in casa del Tug­gen per 2–1. I momò han­no dimo­stra­to di esse­re vivi. E secon­do il capi­ta­no sto­ri­co: “Sono con­vin­to che ci sal­ve­re­mo”. Ascol­ta le sue paro­le:

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: