1LP: Bellinzona, in casa del Brühl c’è da difendere 48 anni di successi

Ultimamente, in casa Bellinzona sembra girare tutto verso il giusto binario. Salvo uno scivolone contro il Bavois a fine marzo, i granata macinano vittorie e hanno mietuto vittime illustri come la capolista del campionato di Prima Lega Promotion e hanno scalzato lo Stade Nyonnais dal terzo posto.

Gli uomini di Tirapelle sono pronti a lanciare l’assalto al secondo posto, ora distante quattro punti con cinque match allo scadere del campionato. Sabato pomeriggio, Maffi e compagni renderanno visita al Brühl (13esimo in classifica), squadra con cui i ticinesi non perdono dal lontano 1971.

Nelle ultime sei sfide in ordine cronologico, il Bellinzona non ha più perso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: