3L: Malcantone e Coldrerio, un sabato per restare in cima. Il Monteceneri ospita il Riva

Dopo il poker incas­sa­to due set­ti­ma­ne fa per mano del Meli­de, il Marog­gia di Del Vil­la­no si appre­sta a vol­ta­re pagi­na per con­fer­ma­re quan­to di buo­no fat­to dal­l’i­ni­zio del giro­ne di ritor­no. Per i gial­lo­ne­ri arri­va subi­to un esa­me impor­tan­te. Al Nebian di Castel­lo, doma­ni sera, sbar­che­rà il Mal­can­to­ne di Omar Copel­li, pri­ma for­za del Grup­po 1 a brac­cet­to con il Col­dre­rio.

Obiet­ti­vo riscat­to anche per il Col­dre­rio di Fab­bri. I bian­co­ros­si sono usci­ti scon­fit­ti dal match con­tro il Ran­ca­te nel tur­no pre­ce­den­te e han­no l’oc­ca­sio­ne di con­ti­nua­re la cor­sa pro­mo­zio­ne doma­ni sera in casa con­tro i cugi­ni del Vacal­lo di Zap­pel­la, redu­ci dall’1–1 con­tro l’In­su­bri­ca.

Gior­na­ta cru­cia­le anche per Mon­te­ce­ne­ri e Riva. Impe­gna­te nel­la bagar­re sal­vez­za, le for­ma­zio­ni di Bor­sie­ri e Lip­p­mann si scon­tre­ran­no doma­ni sera (19:30) a Rive­ra. Diver­si gli umo­ri nei due spo­glia­toi: i bian­co­ver­di han­no acqui­si­to fidu­cia dopo il 1–2 rifi­la­to al Taver­ne, men­tre la squa­drà momò cer­ca il riscat­to dopo il 2–3 in rimon­ta subi­to dal Pura nel­lo scor­so tur­no.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: