2L: Cade la capolista a Minusio. Sorride il Rapid Lugano

L’astinenza di vittorie del Balerna di Simone Pichierri continua. La capolista di Seconda Lega ha rimediato la terza sconfitta stagionale sul campo di un agguerrito Minusio di Mattia Tami per 2-1, permettendo così al Gambarogno di portarsi a -2 dalla vetta in caso di successo nello scontro di domani contro il Cademario.

Il Minusio, dalla sua, incremente ulteriormente il proprio bottino portandosi a quota 30 punti, sinonimo di ottavo posto in classifica.

Vince e convince anche il Rapid Lugano di Mirsad Shala. Nella partita in casa contro il Vallemaggia di Patrick Donghi, i luganesi hanno trionfato per 3-1 che vale il quinto posto, a meno uno dalla quarta posizione occupata dal Morbio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: