3L: Il Monte Carasso stende il Gordola. Che pari tra Ravecchia e Giubiasco

Gran­de favo­re del Mon­te Caras­so al Semen­ti­na di Ange­lo Di Fede­ri­co, che oggi può seria­men­te chiu­de­re la pra­ti­ca pro­mo­zio­ne. I bian­co­ne­ri di Arno Ros­si­ni han­no scon­fit­to per 3–2 il Gor­do­la di Wyss nel­l’im­por­tan­te scon­tro al ver­ti­ce gra­zie alle reti di Tamo, Mori­so­li e Fer­ra­bo­schi. Per i locar­ne­si a segno Mat­ter e Ric­ci su rigo­re.

Un pun­to a testa tra Ravec­chia e Giu­bia­sco che si sono divi­se la posta per 2–2. A sbloc­ca­re il pun­teg­gio sono sta­ti gli undi­ci di Di Vit­to­rio con David all’un­di­ce­si­mo minu­to di gio­co. La squa­dra di Bel­lan­ca ha pareg­gia­to i con­ti con Bajic a ven­ti minu­ti dal­la fine, ma il Giu­bia­sco ha avu­to la rea­zio­ne tro­van­do il 1–2 all’89′ con Sil­va. Gio­chi fini­ti? Mac­ché, in un fina­le incan­de­scen­te Abdi tro­va la zam­pa­ta deci­si­va per il 2–2 fina­le.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: