Chiasos e Lugano, pari di diversa importanza in trasferta

Cin­que gior­na­te al ter­mi­ne e il Chias­so di Andrea Man­zo non rie­sce a dare lo scos­so­ne in clas­si­fi­ca. Impe­gna­to a Kriens nel pome­rig­gio, il Chias­so ha pareg­gia­to per 0–0 in casa dei riva­li aggiun­gen­do un pun­to al bot­ti­no che, però, non cam­bia la clas­si­fi­ca visti e con­si­de­ra­ti il pareg­gio del Rap­per­swil e il suc­ces­so del­lo Sciaf­fu­sa.

Pari di ben altra impor­tan­za per il Luga­no di Cele­sti­ni. In casa del­lo YB capo­li­sta, i bian­co­ne­ri han­no gua­sta­to la festa dei gial­lo­ne­ri costrin­gen­do­li al 2–2. A segno per i tici­ne­si due vol­te Junior, sem­pre più tra­sci­na­to­re del Luga­no in que­sto fina­le di sta­gio­ne avvin­cen­te. Il Luga­no ora navi­ga al quin­to posto a ‑2 dal­la ter­za posi­zio­ne.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: