Lugano, licenza ottenuta in prima istanza!

La dire­zio­ne dell’FC Luga­no ha il pia­ce­re di annun­cia­re l’ottenimento del­la licen­za in pri­ma istan­za, e que­sto per il quar­to anno su quat­tro dal ritor­no in Super Lea­gue. La socie­tà ha rice­vu­to la licen­za I per la sta­gio­ne 2019/2020, que­sto signi­fi­ca che l’FC Luga­no potrà con­ti­nua­re anche il pros­si­mo anno a dispu­ta­re il cam­pio­na­to di Super Lea­gue ed even­tua­li com­pe­ti­zio­ni euro­pee.

Una del­le con­di­zio­ni essen­zia­li per l’ottenimento del­la licen­za è il risa­na­men­to del siste­ma di dre­nag­gio del cam­po prin­ci­pa­le di Cor­na­re­do e del man­to erbo­so, risa­na­men­to già assi­cu­ra­to dal­le auto­ri­tà cit­ta­di­ne median­te lo stan­zia­men­to di un cre­di­to urgen­te; dovrà inol­tre esse­re leg­ger­men­te poten­zia­to il siste­ma di illu­mi­na­zio­ne. Resta indi­spen­sa­bi­le un nuo­vo sta­dio. La sca­den­za è quel­la già indi­ca­ta in pas­sa­to dal­la SFL, ovve­ro il 30 giu­gno 2021.

Il club bian­co­ne­ro si ral­le­gra di poter­si ora con­cen­tra­re su quan­to avvie­ne sul tap­pe­to ver­de, facen­do appel­lo ai pro­pri tifo­si nel soste­ner­ci in gran nume­ro duran­te que­sto mese di mag­gio che si pro­spet­ta estre­ma­men­te avvin­cen­te.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: