3L: Il Giubiasco col Moesa per tirarsi fuori dai guai

Il Giu­bia­sco di Adria­no Di Vit­to­rio vuo­le lascia­re l’ul­ti­ma posi­zio­ne per ten­ta­re l’as­sal­to alla sal­vez­za nel Grup­po 2 di Ter­za Lega. Con il Semen­ti­na mate­ma­ti­ca­men­te pro­mos­so con sei gior­na­te d’an­ti­ci­po, l’at­ten­zio­ne si spo­sta obbli­ga­to­ria­men­te sul­la cor­sa al secon­do posto e sul­la bagar­re salvezza.

Nel­l’an­ti­ci­po del­la 21esima gior­na­ta, il Giu­bia­sco fana­li­no di coda ospi­ta, meteo per­met­ten­do, il Moe­sa di mister Pfi­ste­rer in quel­lo che si pre­an­nun­cia esse­re un match dal­l’e­le­va­ta inten­si­tà. Capi­tan Minot­ti e com­pa­gni sono alla ricer­ca del­la quar­ta affer­ma­zio­ne sta­gio­na­le che per­met­te­reb­be ai giu­bia­sche­si di vola­re a quo­ta 19 pun­ti, spo­stan­do la pres­sio­ne su Pro Daro, Cla­ro e Caras­se­si, le pri­me due impe­gna­te doma­ni e i Caras­se­si che pro­ve­ran­no a dire la loro dome­ni­ca nel match casa­lin­go con­tro il Semen­ti­na campione. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: