FLASH – Gambarogno primo per una notte. L’Ascona trascina il Cademario nella bagarre salvezza.

Doveva vincere e ha vinto. Il Gambarogno di Tazio Peschera non concede sconti ai cugini del Cadenazzo e trionfa per 2-0 regalandosi così l’occasione di trascorrere una notte in cima alla classifica. Il successo contro la compagine di Berriche ha permesso ai rossoneri di volare a quota 43 punti, in attesa della partita del Balerna (42) di domani contro il Vedeggio.

Colpo grosso anche dell’Ascona di Giuseppe Riccio. Nell’importantissimo match casalingo contro il Cademario di Zanotti, gli asconesi si sono imposti per 2-0 centrando la quinta vittoria stagionale. Una vittoria che permette ai biancoblù di portarsi a -3 proprio dal Cademario e Losone.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: