2LI: Cipolletti e Mele portano il Taverne sul podio. Lugano U21 di misura sul Sarnen

Si sono fatti attendere più del dovuto, ma alla fine sono tornati. Lo hanno fatto insieme, in una giornata molto importante per le ambizioni del Taverne. La squadra di Maurizio Ganz si è imposta con un secco 0-3 in casa del Brunnen ottenendo l’ottava affermazione stagionale che vale l’aggancio al terzo posto a braccetto con Sursee e Willisau. A decidere la sfida sono stati due degli uomini più pregiati nello scacchiere di Ganz: Cipolletti e Daniel Mele, entrambi nella ripresa.

Un successo di misura, ma preziosissimo per il Lugano U21 di Fernando Cocimano. In casa del Sarnen, i giovani bianconeri si sono imposti per 0-1 portandosi così a +14 dalla terza in classifica e rimanendo a sette lunghezze dal Paradiso capolista.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: