Mendrisio, da Thalwil un buon auspicio per le “tre finali”

Sotto la pioggia battente di Thalwil la partita del mendrisio inizia nel peggiore dei modi, dopo 2 minuti un lancio sorprende la difesa momo e dopo un cross in mezzo (il marcatore) batte a rete libero di fare l’1-0.

Da lì in poi, visto anche il risultato, è il mendrisio che fa la partita e si rende pericoloso in più circostanze grazie a buone verticalizzazioni e combinazioni nella trequarti avversaria. Il gol del pareggio arriva su calcio d’angolo grazie ad Afonso che di testa insacca. La partita cambia poco ed il pareggio non serve al mendrisio che continua ad insistere e creare gioco, fino al meritato vantaggio di Cortez servito bene davanti al portiere. Si va alla pausa sul risultato di 1-2.

La seconda frazione di gioco è stata più combattuta viste anche le condizioni meteorologiche in grosso peggioramento, su un campo pesante il mendrisio si è limitato a non subire i tentativi degli avversari e ha sfiorato in più circostanze il gol del definitivo ko. La squadra mendrisiese, meno bella del primo tempo però efficace a chiudere gli spazi, è riuscita al 94 ad ascoltare il triplice che li regala i 3 punti fondamentali per la lotta salvezza che si deciderà nelle ultime tre gare.

Buona prova dei momo nei 90 minuti, soprattutto nella prima frazione di gioco dove con palleggio, personalità, e verticalizzazioni, sono riusciti ad impensierire in più riprese la squadra zurighese. Di buon auspicio per le restanti tre “finali”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: